acisjf_patrizia_pastore_14_10_2015

Patrizia Pastore eletta presidente dell’Acisjf

Nel corso dell’assemblea plenaria è stata eletta la nuova presidente dell’Acisjf, dopo 24 di instancabile servizio di Emma Cavallaro, nominata presidente emerito.

14/10/2015  – Patrizia Pastore è stata eletta all’unanimità presidente dell’Acisjf – Associazione Cattolica Internazionale al Servizio della Giovane.

L’assemblea plenaria ha anche eletto presidente emerito Emma Cavallaro, che dopo 24 anni aveva rassegnato le sue dimissioni.

La scelta di Patrizia Pastore, 51 anni, si inserisce nel segno del cambiamento, filo conduttore di tutta l’assemblea e del fecondo lavoro che l’aveva preceduta.

«Sono felice di questa vostra scelta – ha dichiarato la neo presidente – e assumo l’incarico con la consapevolezza della grande responsabilità che esso comporta. Mio impegno personale sarà quello di continuare l’opera sempre nella dimensione del servizio, delle persone e dell’associazione, nella cui rete internazionale credo moltissimo».

Come da programma i lavori assembleari, che si sono svolti dall’8 all’11 ottobre a Roma presso la Casa Maria Immacolata, in via Ezio 28, avevano l’obiettivo di identificare le piste di lavoro per il futuro.

«Per me ora è il momento di ascoltare, conoscere e comprendere. È ancora troppo presto per presentare un programma – ha proseguito Patrizia Pastore – ma dai lavori di questi giorni sono emersi una serie di punti che ritengo prioritari: la comunicazione, interna ed esterna, per far sì che i comitati entrino sempre più in contatto tra di loro, condividano problemi, servizi e buone pratiche e li trasmettano all’esterno, utilizzando tutti gli strumenti che il mondo della comunicazione può offrire; il lavoro in rete, fonte di sicuro arricchimento, che può e deve essere rafforzato; la formazione, in funzione e sintonia con le sensibilità locali; il fundraising: un’organizzazione  di volontariato non può prescindere dall’indipendenza economica e oggi più che mai non può esser dipendente dal pubblico; lo sviluppo di altri Comitati Acisjf; la relazione con le altre realtà del volontariato organizzato».

L’assemblea si è conclusa con la benedizione di Papa Francesco all’Angelus in piazza San Pietro.

Paola Scarsi

Related Post
0 Comments