acisjf seminario

Educatrici in formazione

Si svolgerà a Milano il primo seminario di formazione per le figure professionali che si occupano delle donne accolte nelle case Acisjf di tutta Italia.

“Un cactus tenta continuamente di star su dritto. Una cosa che cerca così disperatamente di mantenere l’equilibrio merita ammirazione”. E merita riconoscimento anche chi cerca costantemente di aiutare l’altro a restare in equilibrio. Dalle parole di Moehringer è nata l’intuizione dell’Acisjf di proporre un seminario di formazione per psicologi ed educatori impegnati professionalmente nelle case di accoglienza della Federazione Nazionale.

Guiderà la riflessione Silvia Sanchini, laureata in Scienze della Formazione con una laurea triennale in Educatore professionale sul tema della gestione e valorizzazione dei conflitti e una laurea magistrale in Formazione e Cooperazione sulle politiche giovanili e in particolare sull’inclusione sociale dei giovani vulnerabili. Ha lavorato principalmente nel settore della prevenzione del disagio giovanile e promozione dell’agio, in particolare negli ultimi anni si è dedicata a progetti in favore dei giovani provenienti da esperienze “fuori famiglia” (in comunità, affido, casa-famiglia) per promuovere la loro partecipazione e autonomia. Oltre all’educazione e alla progettazione collabora anche stabilmente con diverse testate giornalistiche sempre inerenti tematiche sociali e culturali e ha sviluppato buona esperienza come addetta stampa e alla comunicazione per diverse organizzazioni non profit. Cura il blog Riportando tutto a casa.

 L’appuntamento è per il primo giugno a Milano, presso la Chiesa dell’Incoronata, in Corso Garibaldi 116. 

I lavori cominceranno alle ore 10.00, con l’introduzione della presidente nazionale dell’Acisjf, Patrizia Pastore, dal titolo “Identità e appartenenza dell’educatore Acisjf”. Seguirà la relazione della dottoressa Sanchini“Speranza, realismo e professionalità nell’intervento educativo”.  Prima dei saluti, i partecipanti potranno confrontarsi in uno spazio aperto alla condivisione delle esperienze maturate nei propri percorsi professionali.

Per info e prenotazioni: acisjf.it@virgilio.it

bozza programma primo giugno_1 bozza programma primo giugno_2

 

 

Related Post
0 Comments