acisjf verona

Stop alla violenza

Tante iniziative per dire basta alla violenza di genere: a Verona l’Acisjf – Protezione della Giovane in prima linea per sostenere le donne vittime di abusi fisici e psicologi. 

IO SONO MIA

 

“Io sono mia. Violenza di genere. Nessuna donna è sola” è il titolo dell’incontro promosso dal Comune di Mozzecane (Assessorato Pari Opportunità), che si è svolto venerdì 22 novembre, alle 20.45 presso Villa Ciresola. Sono intervenuti: Ivana Petricca, Questore di Verona e Davide Baraldi, psicologa e psicoterapeuta. Ha moderato la riflessione la giornalista Laura Peloso.

 

UNA CAMICIA

Sabato 23 novembre, Una Camicia ha organizzato una vendita straordinaria di camice solidali a sostegno dell’associazione Acisjf di Verona. Durante la giornata, il fotografo Marco Monari ha esposto un suo lavoro contro la violenza di genere.

 

 

“Abbracciamo la generosità. Una sciarpa per sostenere le donne vittime di violenza” è l’iniziativa solidale promossa nella tre giorni 23,24 e 25 novembre: la vendita delle sciarpe realizzate grazie alla buona volontà di tante donne sono state vendute per sostenere le attività dell’Acisjf veronese, in piazza del  Castello, a Villafranca. Sabato 23 novembre, presso l’Auditorium comunale, si è svolto anche un convegno, dal titolo “Esistere oltre la fragilità”. A dibattere sul tema: Amabilia Cordioli, psicologa e psicoterapeuta; Luisa Ceni, presidente Acisjf Verona; Marta De Felice, direttrice della Casa della Giovane Acisjf di Verona; Paolo Giavoni, coordinatore sociale aziendale ULSS9 Scaligera.

WE RUN Libere di correre 2019_page-0001

Woman Triathlon Italia in collaborazione con Avvera Accademy hanno presentato l’evento “Il coraggio di cambiare. L’attività fisica: uno strumento per realizzare se stesse”, venerdì 22 novembre, alle ore 20.45. Un incontro interattivo sul tema del cambiamento e gli strumenti per effettuarlo. Grazie all’aiuto di due coach professioniste, i partecipanti hanno capito le loro potenzialità e come metterle in pratica per intraprendere un cambiamento di vita. L’evento era inserito nel programma promosso dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Verona. Le offerte libere raccolte all’ingresso sono state devolute alla Casa della Giovane Acisjf di Verona. Ospite d’eccezione della serata: Eliana Patelli, vincitrice della mezza maratona di Verona 2019.

Sabato 24 novembre, invece, è stata promossa “We Run”, corsa e camminata non competitiva, organizzata da Angels in Run, di 6 e 11 chilometri. Un percorso per donne e uomini in zona chiusa al traffico, con partenza da via del Perloso 14 a Verona, alle ore 9.00.

 

CONVEGNO VIOLENZA PSICOLOGICA

Il fitto calendario di appuntamenti terminerà mercoledì 27 novembre, presso la Sala Convegni Gran Guardia a Verona, con la tavola rotonda “Violenza psicologica. Riconoscerla e difendersi”. Introdurrà Anna Sanson, presidente Consulta delle Associazioni femminili di Verona. Ai saluti istituzionali di Francesca Briani, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Verona, seguirà la proiezione del docu-film “Violenza invisibile” della regista e giornalista Alessia Bottone. In qualità di relatori, interverranno: Fabio Roia, magistrato del Tribunale di Milano; Cinzia Mammoliti, criminologa, specializzata in violenza domestica; Ivana Petricca, questore della provincia di Verona; Silvia Belloni, consigliera dell’Ordine degli avvocati di Milano. Modera l’incontro – che riconoscerà 3 crediti formativi agli avvocati per la partecipazione – Enrico Giardini, giornalista de “L’Arena”.

 

 

 

Related Post
0 Comments